AREZZO WAVE STATION

Questa sezione del festival è dedicata a tutte le inizative che durante l’anno svolge la Fondazione Arezzo Wave. Nei giorni del festival si esibiranno le 20 migliori band selezionate dai contest regionali tra più di 1200 gruppi in tutta Italia, una per ogni regione. Una giuria di esperti indicherà il vincitore e la Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) assegnerà un premio di 15.000 euro al manager della band vincitrice per supportare e promuovere la band in Italia e all’estero. Inoltre si esibiranno le band vincitrici di Arezzo Wave Music School (best band studentesca) e Arezzo Wave Ius Soli (best band italiane di seconda generazione).

giovedì 16 dicembre

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero (su prenotazione)

15:00 ELIO (Elio e Le Storie Tese)

sabato 18 dicembre

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero (su prenotazione)

17:00 CLAUDIO TROTTA (Barley Arts)

GUESTS

ELIO

CLAUDIO TROTTA

AREZZO WAVE CONTEST

Questa sezione del festival è dedicata a tutte le inizative che durante l’anno svolge la Fondazione Arezzo Wave. Nei giorni del festival si esibiranno le 20 migliori band selezionate dai contest regionali tra più di 1200 gruppi in tutta Italia, una per ogni regione. Una giuria di esperti indicherà il vincitore e la Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) assegnerà un premio di 15.000 euro al manager della band vincitrice per supportare e promuovere la band in Italia e all’estero. Inoltre si esibiranno le band vincitrici di Arezzo Wave Music School (best band studentesca) e Arezzo Wave Ius Soli (best band italiane di seconda generazione).

venerdì 17 dicembre

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero (su prenotazione)

14:30 ROCKIT INCONTRA GLI ARTISTI
NuovoImaie: Conosci i tuoi diritti. Cosa sono i diritti connessi e qual è la differenza rispetto al diritto d’autore?

 

15:30 CIGNO (Lazio)
15:55 WABEESABEE (Umbria)
16:20 FORMER FRIENDS (Calabria)
16:55 P.F.R. POST FATA RESURGO (Campania)
17:20 A LEMON (Sicilia)
17:50 AND THE BEAR (Marche)
18:20 EST-EGÒ (Piemonte)
18:50 LA MALASORTE (Puglia)

ARTISTS

A LEMON

And The Bear

Cigno

Est-Egò

Former Friends

La Malasorte

Post Fata Resurgo

Wabeesabee

SUDWAVE

“Sudwave, South European Music Network” è un progetto sostenuto dalla Regione Toscana e dal comune di Arezzo che ha come obiettivo quello di creare un network tra i paesi del sud Europa e del bacino mediterraneo in modo da sostenere e promuovere le diversità culturali e le migliori proposte artistiche di questa area. Sudwave Festival è la vetrina per presentare alcuni artisti stranieri in data unica per l’Italia e i migliori talenti italiani, un’occasione importante per gli operatori internazionali per conoscere e promuovere nuove realtà.
Oltre alla musica suonata sudwave ospita anche momenti di “musica parlata” con incontri, presentazioni, speed meeting e proiezioni, con operatori ed artisti nazionali ed internazionali dove si affronteranno i temi legati ai vari aspetti della musica live.

giovedì 16 dicembre

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero (su prenotazione)

21:00 LE COSE IMPORTANTI (vincitori Arezzo Wave Contest 2020)
21:45 ANNA BASSY (vincitore Arezzo Wave Ius Soli 2021)
22:15 CACAO MENTAL (Italia/Perù)
23:10 LAS KARAMBA (Venezuela/Cuba/Catalogna/Francia/Argentina)

venerdì 17 dicembre

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero (su prenotazione)

21:00 LES JEUX SONT FUNK (Trentino Alto Adige)
21:00 LE CANZONI GIUSTE (Abruzzo)
21:50 MARINHO (Portogallo)
22:45 THE SECRET SHOW

CONVENTION

sabato 18 dicembre

Teatro Pietro Aretino
chiuso al pubblico

10:30 AREZZO WAVE MEETING
Incontro con i Responsabili Regionali del Network

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero (su prenotazione)

15:30 OBIETTIVI E SPERANZA DELLA MUSICA LIVE PER IL 2022
Intervista a Claudio Trotta (Barley Arts) e Jordi Gratacos (ARC – Catalogna) ed altri interventi internazionali.
A cura di Dario Falcini (direttore di Rockit)

ARTISTS

Cacao Mental

Las Karamba

Marinho

Anna Bassy

Le Cose Importanti

Les Jeux Sont Funk

Le Canzoni Giuste

SPEAKERS

Jordi Gratacos

Claudio Trotta

DANTE ROCK

Questa sezione del festival è dedicata a tutte le inizative che durante l’anno svolge la Fondazione Arezzo Wave. Nei giorni del festival si esibiranno le 20 migliori band selezionate dai contest regionali tra più di 1200 gruppi in tutta Italia, una per ogni regione. Una giuria di esperti indicherà il vincitore e la Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) assegnerà un premio di 15.000 euro al manager della band vincitrice per supportare e promuovere la band in Italia e all’estero. Inoltre si esibiranno le band vincitrici di Arezzo Wave Music School (best band studentesca) e Arezzo Wave Ius Soli (best band italiane di seconda generazione).

sabato 18 dicembre

Teatro Pietro Aretino
ingresso libero

18:30 PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DANTE ROCK della fAWI con il Presidente della Regione Umberto Giani. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito delle celebrazioni dei Settecento anni dalla morte di Dante Alighieri.

Teatro Petrarca
ingresso ad offerta libera (incasso devoluto al CALCIT)

21:00 GOLCONDA (Vincitori concorso Dante Rock)
21:15 ELIO E ROBERTO FABBRICIANI
21:35 PAOLO BENVEGNÙ
22:10 CASA DEL VENTO
22:40 MAU MAU
23:10 MODENA CITY RAMBLERS
23:40 FINAZ E NUTO

ARTISTS

Golconda

Elio

Roberto Fabbriciani

Paolo Benvegnù

Casa Del Vento

Mau Mau

Modena City Ramblers

Finaz e Nuto

MAPPA