BENVEGNÙ

Paolo Benvegnù, chitarrista e cantautore italiano, è stato il chitarrista-cantante fondatore degli Scisma con cui ha registrato, prodotto e composto tre dischi. In seguito allo scioglimento si trasferisce a Firenze dove collabora con Marco Parente e diventa uno dei quattro cantanti del Presepe Vivente, spettacolo di e con David Riondino e Stefano Bollani. Nel frattempo debutta con l’album Piccoli fragilissimi film, apprezzato dal panorama musicale indipendente italiano con ottimi riscontri anche dalla critica, che lo colloca tra i migliori dischi dell’anno. A fine 2007 pubblica un nuovo EP sulla propria etichetta, intitolato “14-19”: il disco crea grande attesa per il nuovo album “Le Labbra”, che esce a febbraio 2008. Nel 2009 esce l’EP “500” ed il tour porta Paolo al Primo Maggio a Roma, sul main stage di Italia Wave per concludersi a dicembre 2009 al Circolo degli Artisti di Roma, con Dissolution, il memorabile concerto divenuto nel giugno 2010 un disco dal vivo omonimo che ha dato luogo a un fortunato tour nazionale di oltre venti date nelle principali città italiane. Nell’Ottobre 2014 esce Earth Hotel e nel 2017 esce il suo nuovo disco, “H3+”, seguito da un lungo tour. Il 2018 lo ha visto al fianco di Marina Rei nel tour di “Canzoni contro la disattenzione” e con Nicholas Ciuferri nella genesi del progetto “I Racconti delle Nebbie” uscito a marzo 2019 sotto forma di raccolta di narrazioni musicali. A marzo 2020 esce l’album “Dell’odio e dell’innocenza”, ma a febbraio 2021 ha visto la luce il suo nuovo progetto discografico in acustico “Delle inutili premonizioni Vol.1”. Nell’estate 2021 torna live con “VENTINOVE TOUR”, presentato da Kashmir Music, in cui ripercorrerà i brani più importanti del suo percorso artistico.

Evento

Dante Rock

Data

18 dicembre 2021