PAOLO “MOKKE” MAGAZZINI

Il marchio MOKKE’S nasce in un piccolo paesino toscano, nel comune di Certaldo non molto distante da Firenze.
E’ il soprannome di Paolo Magazzini, che si porterà dietro fino ad oggi. Perché in paese ancora coetanei ed anziani, lo chiamano… il Mokke, cresce con la passione della batteria, aiutato da un orchestrale del paese, per poi iniziare a prendere lezioni dello strumento.
Passano gli anni e siamo gli inizi degli anni 80.
Nel 1984 decide di aprire a Firenze il primo negozio per batteristi e percussionisti d’Italia, si chiamerà, MOKKE’S DRUM LABORATORY.
Nel 1999 avvia la prima backline company italiana MOKKE’S BACKLINE RENT SRL. Con il socio Lorenzo Mari, conducono da allora, questa attività che da quegli anni fino ad oggi, entra nel lessico di tutte le agenzie italiane, europee ed internazionali, andando cosi a colmare ogni richiesta di artisti nazionale ed internazionali.
alcuni clienti come George Benson, Jethro Tull, King Crimson, John Legend, Robben Ford, Earth Wind & Fire, Elisa, Burt Bacharach, Van Morrison, The Chic, Negramaro, Gianna Nannini, Ennio Morricone.
Diventa fornitore esclusivo di festival come Heineken Jammin Festival, Arezzo Wave, Pistoia Blues, God’s Of Metal, Montreaux Jazz Festival, Il Primo Maggio a Roma, Goa Boa, Summer Jamboree, Beach Boom Festival, Lugano Jazz Festival, Neapolis, Musicultura, Jazz Bo, Verona Jazz.
Fornitore inoltre delle televisioni La 7, Mediaset, Rai, Radio Italia, Radio Dee Jay, Radio Bruno in programmi come, X Factor, Amici, Che Tempo Che Fa, Tu Si Que Vales, The Voice, Maurizio Costanzo Show.

Evento

Convention Arezzo Wave Italia

Data

13 dicembre 2020