Angelo Gentili

Angelo Gentili da trent’anni crede nel sogno di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente, che anno dopo anno è diventato punto di riferimento nazionale.

Il suo impegno ambientalista nasce a Montalto di Castro nel 1986 con le manifestazioni ed i sit-in contro la costruzione della centrale nucleare a cui sono seguite numerose battaglie in difesa dell’ambiente. Segretario di Legambiente Toscana dal 1990 al 1994, attualmente membro della segreteria nazionale, è referente nazionale del settore Agricoltura, cooperazione mediterranea e solidarietà di Legambiente.

Coordinatore del Centro Nazionale per lo Sviluppo sostenibile di Legambiente a Rispescia (GR), dove si promuovono modelli replicabili di innovazione e eco-compatibilità in campo energetico, turistico e agricolo. Insieme agli amici del Circolo di Legambiente di Grosseto, nel 1989 è l’ideatore di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente, che si svolge da 30 anni a Rispescia (Gr), nel Parco della Maremma e che nasce allo scopo di sensibilizzare i partecipanti (dagli artisti ai relatorif, dai visitatori ai politici invitati…) sulle tematiche ambientali in un contesto rilassato e ludico.