Fabio Fila

E’ professionista dello spettacolo da 25 anni. Musicista, organizzatore di eventi, tecnico audio/video nel settore live e corporate, si è occupato di ufficio stampa, ha scritto di musica su varie testate giornalistiche nazionali e su web. Ha ideato il progetto MusicAlive che per 10 anni ha gestito più di 1500 eventi di cui ha seguito la direzione tecnica e in alcuni casi quella artistica.

Dal 2007 è entrato in Doc Servizi dove ha iniziato a seguire gli aspetti della sicurezza, sia per gli operatori, sia per il pubblico. In Doc ha organizzato insieme ad altri colleghi il Team Sicurezza e il reparto formazione (per la sicurezza e Tech Academy per la professionalizzazione dei tecnici dello spettacolo), gestendo ad oggi l’accesso a 4500 cantieri di spettacolo ogni anno e oltre 6000 certificati di formazione per la sicurezza.

Ha fatto partire diversi tavoli di discussione circa la gestione della sicurezza per i tecnici che si occupano di piccoli e grandi allestimenti. Ha infatti partecipato al Tavolo Legalità e Sicurezza organizzato assieme ai maggiori stakeholder italiani. Nel 2017, con la collaborazione di Fondazione Arezzo Wave, Assomusica, YES Group ha ideato in Italia “Pubblico Sicuro” un meeting divulgativo organizzato a Milano e dedicato alla progettazione della sicurezza per il pubblico, poche settimane prima della Circolare Gabrielli.

Ad oggi è il coordinatore di Doc Crew, il reparto tecnico di Doc Servizi formato da 2500 tecnici professionisti dello spettacolo (direttori e assistenti di produzione, tecnici audio, video, luci, rigger) e ricopre il ruolo di RSPP (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione).

Nel 2018 è diventato anche presidente di STEA (Safety Teather Entertainment Arts), cooperativa che si occupa esclusivamente di sicurezza nel mondo dello spettacolo. Nello stesso anno ha ottenuto la certificazione Nebosh “International Health & Safety Manager”.