Inganno Armonico

Gli Inganno Armonico nascono ad Aosta nel dicembre 2015 per partecipare al concorso indetto dai Marlene Kuntz, che proponeva di musicare un testo scritto dal cantante Cristiano Godano. Luca Consonni alla chitarra ritmica, Gianluca Carere alla chitarra solista, Giada Cognein alla voce, Andrea Masala al basso ed Elena Frezet compongono la musica di “Lunga attesa”, che diventa la prima canzone del gruppo. La band nel 2016 accoglie l’arrivo del giovane talentuoso Stefano Angelini, che sostituisce Elena Frezet alla batteria, il gruppo così formato compone altri inediti e partecipa a diverse manifestazioni musicali in Valle d’Aosta.
La musica degli Inganno Armonico, seppur di non facile inquadramento, fa riferimento al mondo del rock indie, con particolare attenzione per i suoni e le dinamiche impreziosite dal canto deciso ma raffinato di Giada Cognein. Tra i gruppi che hanno influenzato la band valdostana si possono certamente citare i Radiohead, Interpol e Jeff Buckley.